domenica 6 dicembre 2015

E' ORA DI RENDERE OMAGGIO ALLA CIAMBELLA DI HOMER SIMPSON!

Lo show che ha battuto tutti i record e' arrivato alla sua 27 stagione e io non potevo esimermi, in questo periodo di festa, dall'onorare sul mio blog l'abbinamento cibo-tv per eccellenza: Homer Simpson e la sua ciambella!!!

Nata nel 1989 dalla mente di Matt Groening come spin off di una trasmissione comica di cui faceva parte, la serie di animazione più amata al mondo non e' solo la sitcom con il maggior numero di puntate mai trasmessa, ma e' anche fieramente al primo posto nel Guinness dei Primati per il maggior numero di guest star celebri che hanno accettato di partecipare. Sono stati più 650 e visto che il network Fox che la trasmette negli USA possiede i diritti fino al 2082 probabilmente il numero continuerà a crescere.

Homer, Marge, Bart, Lisa e Maggie rappresentano una famiglia disfunzionale come tante e allo stesso tempo unica perché non ha paura di mostrare tutti i suoi difetti e riderci su. C'e' chi li odia per essere una parodia troppo esplicita dell'americano medio, chi li adora per i sottotesti genialmente idioti e chi prende spunto per creare altre opere altrettanto amate come Southpark e i Griffin.

Gli autori dei Simpson sembrano non essere mai a corto di idee e pur impiegando dai 6 agli 8 mesi per disegnare ogni puntata sono riusciti anche a regalarci un film pieno di chicche assolutamente indimenticabili come la canzone SpiderPork!!!


Come tutte le famiglie che si rispettino il cibo rappresenta un argomento centrale della vita quotidiana e se Homer mangerebbe qualsiasi cosa ad alto contenuto di grassi, zuccheri e calorie, un aneddoto interessante riguarda la scelta della piccola Lisa di diventare vegetariana e restare tale per sempre. 

Lo chiesero Paul e Linda McCartney come condizione per prestare la propria voce e la propria immagine simpsonizzata in una puntata divertentissima ("Lisa, la vegetariana" andata in onda nel '96 in Italia)!

Ma la vera protagonista di tutti i sogni di Homer resta sempre la MITICA ciambella ricoperta di glassa rosa e codette di zucchero. Ho trovato per voi su un sito americano la ricetta perfetta per godere al 100% di questa leccornia super caloria ;)

Mmmmm...ciambella!!


Ingredienti: 250 gr di farina manitoba, 55gr di zucchero semolato, 1 bustina di lievito per dolci, 1 pizzico di sale 1 uovo, 50ml di latte, 50 ml di acqua, 60gr di burro morbido, olio di semi. Per la glassa: zucchero a velo, acqua o latte, colorante rosa.

Mescolate nella planetaria con il gancio per impasti morbidi prima la farina con zucchero, lievito e un pizzico di sale e poi anche acqua, latte e l'uovo. Mettete il gancio per impastare e impastate per 5 minuti aggiustando di farina se l'impasto risulta troppo bagnato.

Coprite con pellicola trasparente e fate lievitare al caldo per un'ora. Poi avete due possibilità: mettere in frigo per qualche ora o spianare la pasta. Nel primo caso avrete delle ciambelle più morbide e soffici.

Tagliate le ciambelle con una formina apposta o con due formine per fare i biscotti rotondi (se non me avete una piccola come me usate il tappo dell'olio) e fate lievitare per un'altra ora sempre coperte da pellicola trasparente. Friggete in abbondate olio di semi e state attenti che possano galleggiare altrimenti si incresperanno in superficie

Per preparare la glassa basta mescolare lo zucchero a velo con poca acqua o latte fino a raggiungere la consistenza desiderata. Ricoprite le ciambelle e aggiungete le codette di zucchero colorate.

PS anche i buchi delle ciambelle sono buonissimi, li potete friggere e servire con dello zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento